“Tutto quello che non ricordo”, di Jonas Hassen Khemiri.

In libreria “Tutto quello che non ricordo” (Allt jag inte minns), di Jonas Hassen Khemiri, pubblicato in Svezia nel 2015.
Il romanzo, sorta di indagine/intervista su un ragazzo morto, è centrato sui temi del ricordo, dell’amicizia, dell’amore, del razzismo quotidiano.
Khemiri, nato nel 1978 da padre tunisino e madre svedese, è cresciuto a Stoccolma ed ha studiato a Parigi. Ha debuttato nel 2003 con il romanzo Ett öga rött, 200.000 copie vendute in Svezia. (Vedi:http://www.linguenordiche.it/letture/libri-svedesi/jonas-hassen-khemiri-ett-%C3%B6ga-r%C3%B6tt.html)
Iperborea, gennaio 2017, 252 pp., 17.50 euro.

https://www.goodreads.com/book/show/33858946-tutto-quello-che-non-ricordo

33858946

Cover svedese:

25433060

http://www.khemiri.se/

Recensioni in Svezia:
http://www.dn.se/dnbok/bokrecensioner/jonas-hassen-khemiri-allt-jag-inte-minns/
http://www.svd.se/khemiri-staller-akut-samtidsdiagnos
http://www.svt.se/kultur/bok/orovackande-och-medryckande
http://www.aftonbladet.se/nyheter/article21818101.ab
http://www.expressen.se/kultur/oforglomligt-fint-om-karlek-i-klassamhallet/

In Italia:
http://24ilmagazine.ilsole24ore.com/2017/01/enciclopedia-del-morto/

http://www.corriere.it/cultura/17_gennaio_22/jonas-hassen-khemiri-tutto-quello-che-non-ricordo-122492d6-e0ba-11e6-a64d-bf022321506f.shtml

http://www.mangialibri.com/interviste/intervista-jonas-hassen-khemiri

https://ilmanifesto.it/loblio-e-sempre-estremo/  (con registrazione gratuita)

Annunci