“Anime senza nome”, di Michael Hjorth & Hans Rosenfeldt

Sono nuovamente in libreria Michael Hjorth e Hans Rosenfeldt, con il terzo capitolo dedicato alla saga di Sebastian Bergman, “Anime senza nome” (Fjällgraven, 2012). Ambientato nella montagnosa regione dello Jämtland, nella Svezia centrale; definito in qualche recensione come un testo più debole rispetto ai precedenti, ha comunque ottenuto in patria un buon riscontro di pubblico.
Einaudi, novembre 2017, pp. 608, 21 euro.

36593328

Cover svedese:

16142290
Recensioni:
http://www.hn.se/nöje/böcker/personliga-problem-tar-över-i-deckare-1.3245317
http://bokbloggen.marlenes.nu/2012/12/fjallgraven-spanning-pa-hog-hojd.html

Annunci